Mercedes-Benz e smart

Brescia 030 3718511

Mercedes-Benz e smart

Lonato del Garda 030 9912669

Mercedes-Benz Certified

Centro Usato Brescia 030 3718699

BMW e MINI Dinamica

Brescia 030 3696011

BMW Motorrad Dinamica

Brescia 030 3696011

Toyota e Lexus UNIQA Bonera

Brescia 030 3696011

Toyota UNIQA Bonera

Lonato del Garda 030 9912669

Bonera Store

Costa Volpino 030 970631

SCRIVI

Gruppo Bonera informa: le regole d'oro!

I 5 punti chiave che regolano i nostri spostamenti in auto nella fase 2

Gruppo Bonera ti ricorda 5 semplici e importanti misure da adottare nella Fase 2.
Adottiamo sempre il buon senso, ripartiamo insieme, in sicurezza e responsabilmente.

1 – Motivazioni per lo spostamento.

Oltre che per motivi lavorativi, di salute, e di necessità fra cui rientra la visita ai congiunti, è motivazione valida per lo spostamento il recarsi in una qualsiasi attività commerciale aperta come officine, gommisti, lavaggi e concessionari auto

2 – Passeggeri in auto.

Da oggi scatta l’obbligo di indossare la mascherina in luoghi pubblici in cui non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.
La mascherina non deve essere utilizzata se si viaggia in auto da soli o con conviventi (in tal caso non è richiesto il distanziamento), ma vi raccomandiamo di utilizzarla se trasportate altre persone. In questo caso si deve mantenere il distanziamento di 1 metro; al massimo 3 persone per macchina e il più lontane possibile tra loro (1 persona davanti e due dietro ai lati).

3 – Pulizia dell’auto.

Consigliamo di effettuare una pulizia settimanale dell’auto dotandosi di un detergente a base d’alcol o cloro e di un panno morbido in micro fibra (il panno va inumidito). Questi sono invece gli elementi principali da pulire:

  • Volante
  • Pomello del cambio
  • Leva o pulsante del freno a mano
  • Devioluci
  • Chiavi
  • Comandi alzacristalli e specchitti
  • Aletta parasole

Consigliamo di tenere sempre in macchina gel igienizzante per mani e una scorta di guanti monouso

4 - Conservate qualche autocertificazione in auto.

L’autocertificazione è necessaria per giustificare il motivo per cui ci si sta spostando. Non è obbligatorio averla in macchina perché le Forze dell'Ordine ve ne forniranno una al momento del controllo, ma è comunque consigliato averla con sé per non perdere il tempo della compilazione sul posto.

5 - Buon senso & multe

Buona parte delle “regole” di cui sopra sono di buon senso e non sono disciplinate da alcune legge. Lo stesso buon senso che vi invitiamo ad avere negli spostamenti disciplinati dal Dpcm, a prescindere dalle eventuali sanzioni. Per completezza ve le ricordiamo: se si esce di casa senza uno dei comprovati motivi segnalati dall'autocertificazione si rischia una multa da 400 a 3.000 euro. Se si viene fermati ad un posto di blocco alla guida di un'auto non scatterà il sequestro del veicolo ma la multa sarà superiore di un terzo, quindi da 533 a 4.000 euro.


Oltre alla multa non è prevista alcuna denuncia che, però, scatterà se si dichiara il falso (ex art. 495 C.P.), se si dichiara il falso sulla propria identità (ex art. 496 C.P.) o se si violano i divieti di allontanarsi dalla propria abitazione perché positivi al virus (ex art. 260 r.d. 27.07.1934 n. 1265 - art. 4, commi 6 e 7, d.l. 25.03.2020 n. 19).

BONERA GROUP