Mercedes-Benz e smart

Brescia 030 3718511

Mercedes-Benz e smart

Lonato del Garda 030 9912669

Mercedes-Benz Certified

Centro Usato Brescia 030 3718699

BMW e MINI Dinamica

Brescia 030 3696011

BMW Motorrad Dinamica

Brescia 030 3696011

Toyota e Lexus UNIQA Bonera

Brescia 030 3696011

Toyota UNIQA Bonera

Lonato del Garda 030 9912669

Bonera Store

Costa Volpino 030 970631

SCRIVI

Il futuro è alle porte del CES 2020

Le ultime novità dall’industria automobilistica

È ufficialmente iniziato il nuovo anno, che come sempre, si apre con uno degli appuntamenti più attesi dal mondo automotive: il Consumer Electronic Show, la prima fiera di alta tecnologia del 2020 che si svolge tra i grandi hotel della cosiddetta "Strip", la Boulevard South di Las Vegas.
Anche questa edizione del CES ospita importanti case automobilistiche che presentano le ultimissime novità sul campo dell’innovazione tecnologica.

Scopriamo insieme le proposte più interessanti.

 

BMW: il futuro è sempre più elettrico

Il gruppo BMW, iconico ambasciatore delle auto elettriche, della sostenibilità e della guida intelligente da ben sette anni, ha presentato al CES 2020 la BMW i3 Urban Suite, una compatta premium a due posti.

Tale prototipo vuole offrire un'esperienza di mobilità adattata alle esigenze individuali del passeggero, a dimostrazione che i viaggi in futuro non avranno nulla a che fare con le dimensioni dell'auto.

 

Mercedes punta sul crossover e immagina l’auto del futuro

Nemmeno Mercedes Benz si lascia prendere in contropiede sul campo della tecnologia green, presentando due grandi novità: il crossover elettrico compatto EQC che sbarcherà oltre che in Europa anche negli Stati Uniti nel 2021 e la concept car Vision AVTR (Advanced Vehicle Transformation) che prova ad immaginare come sarà l'auto del futuro e a cui ha collaborato James Cameron, il regista del film AVATAR.

 

Lexus punta sull’intelligenza artificiale

Lexus ha voluto centrare in pieno una delle tematiche clou di questa edizione della fiera, l’intelligenza artificiale, presentando l’ultimo prodotto frutto delle ricerche sulla guida autonoma.

Il concept TRI-P4, nato sulla piattaforma della berlina LS, porta al debutto i sistemi di ausilio alla guida Guardian e Chauffeur; quest’ultimo in grado di sostituire un guidatore reale con uno virtuale.

 

Toyota verso la città del futuro

E che dire di Toyota, che quest’anno sembra voglia davvero sorprendere il CES, rivelando di aver in progetto di costruire “The Woven City”, la città del futuro. Un sito di 175 ettari ai piedi del monte Fuji in Giappone, dove ci si potrà muovere e spostare comodamente grazie a veicoli a emissione zero. Sicuramente un piano ambizioso!

 

Politiche eco-friendly, sostenibilità ma anche alta innovazione e sguardo a un futuro sempre più vicino e tangibile; questi i minimi comun denominatori che stanno animando una delle più grandi fiere dell’elettronica al mondo.

Il settore automobilistico è effervescente, e preannuncia un anno fatto di grandi novità e innovazioni tecnologiche. 

BMW,Lexus,Mercedes-Benz,Toyota